Santuario Di Sant'Antonio Di Padova Gavarno
La chiesa

Nel XVII secolo un preesistente oratorio dedicato al Santo subiva una prima trasformazione e, su iniziativa di alcune famiglie Longhi residenti nella contrada, veniva istituita in data 22 gennaio 1698 una cappellania. Un importante ampliamento della chiesa si ebbe nell’ottocento. Nel 1922 fu concesso il “Fonte Battesimale”: la distanza della frazione dalla chiesa di S. Martino di Nembro era notevole; per questo, con decreto del vescovo Adriano Bernareggi, il 16 dicembre 1936 venne dichiarata chiesa parrocchiale e si staccò definitivamente da Nembro. Seguì nel giugno del 1937 il Regio Decreto che confermò l’avvenuto smembramento.

Scopri di più…

Distanza da Bergamo

10,0 Km