Biblioteca centro cultura
L'edificio

L’edificio fu costruito nel 1897 per ospitare la prima sede delle scuole elementari del centro del paese di Nembro.
In stile neoclassico, alleggerito dalle influenze del Liberty, ha successivamente ospitato il Comune fino al 1940, anno in cui si trasferì nella poco distante Casa Littoria “Italo Balbo”.
Da allora fino al termine del secondo conflitto mondiale, quando fu nuovamente utilizzato per la scuola elementare, il Palazzo divenne sede di asilo Nido, consultorio pediatrico, refettorio materno, dispensario del latte pastorizzato.
Dagli anni sessanta fu poi sede della Scuola di avviamento Professionale e, fino al 1967, della neonata Biblioteca.
Dagli anni settanta fino al 1999, ha ospitato il Centro di Formazione Professionale della Regione Lombardia e successivamente, pur nella precarietà di infissi e impianti, è stato riscoperto dalla popolazione sulla base della memoria storica propria del paese, come sede estemporanea per diverse manifestazioni: mostre di pittura, dell’artigianato d’arte, cinema all’aperto ecc.
Dopo un periodo di abbandono la storica struttura è risultata ideale per essere riadattata a nuova Biblioteca, essendo la vecchia sede non più adeguata e carente di spazi.

Scopri di più…

Contatti

035 471 370